CONDIVIDI

Il Comune di Raiano, quale partner del “Patto dei Sindaci” nell’ambito del “Progetto 20-20-20”, ha avviato da tempo una serie di politiche volte all’efficientamento energetico con contestuale riduzione delle emissioni di CO2, e calendarizzato una serie di azioni e misure volte sia alla co-responsabilizzazione gestionale dei cittadini, allo scopo di stimolare in modo permanente un consumo critico e responsabile delle risorse naturali, sia a porre in essere attività capaci di “mettere a reddito” le diverse iniziative in corso di realizzazione.

Nell’ambito di tale cornice operativa e in attuazione delle più innovative spinte della green economy, l’Amministrazione Comunale ha inteso predisporre una linea progettuale, adottata con Delibera di Giunta n. 28 del 28/04/2014, che, attraverso la codificazione di un sistema di quantificazione dell’assorbimento di CO2 di origine agro-forestale presente nel proprio territorio, giunga a predisporre un vero e proprio “Manuale di Certificazione dei Crediti di Carbonio” per poter poi ricavarne delle entrate economiche da investire in ambito comunale. L’obiettivo finale è quello di creare un vero e proprio “mercato Volontario dei Crediti di Carbonio”.

Il Comune di Raiano, prima realtà italiana, si propone di redigere una serie di linee guida per l’identificazione di “crediti di sostenibilità” al fine di creare una rete di finanziamenti da parte del mondo produttivo/industriale verso quello agroforestale, con l’intento di ridurre l’inquinamento nel territorio dove vivono entrambi gli attori e aumentare la visibilità delle aziende virtuose. Un vero e proprio “Patto per il Clima”, unico nella sua sperimentazione sul territorio nazionale.

http://www.comune.raiano.aq.it/hh/index.php

CONDIVIDI