Bandi e Finanziamenti

Bandi e Finanziamenti

Gli enti locali possono ricorrere a forme alternative di approvvigionamento finanziario quali quelle rappresentate, ad esempio, dalle risorse dell’Unione Europea (UE) per la realizzazione di servizi ed infrastrutture necessarie per lo sviluppo del territorio e delle proprie comunità. L’UE fornisce infatti finanziamenti per un’ampia gamma di progetti e programmi nei settori più diversi: sviluppo urbano e regionale, occupazione e inclusione sociale, agricoltura e sviluppo rurale, politiche marittime e della pesca, ricerca e innovazione. In particolare, per raggiungere gli obiettivi strategici di Europa 2020, l’Unione europea si avvale di diverse tipologie di strumenti finanziari, gestiti attraverso un sistema di “responsabilità condivisa” tra la Commissione europea e le autorità degli Stati Membri – gestione indiretta -, o a livello centrale da parte della Commissione europea – gestione diretta.

I fondi a gestione indiretta comprendono:

  • i Fondi strutturali e di investimento europei

I fondi a gestione diretta comprendono:

  • i finanziamenti diretti UE noti anche come “programmi tematici” o “programmi comunitari”;
  • gli strumenti finanziari per l’assistenza esterna.